Home / Calendario associativo / Newsletter / Leggi la posta / Link associativi  
 
 
  Acli Provinciali di Brescia
  Attivit√† Acli_Eventi e iniziative
Feed RSS Feed RSS  
   
 
 
  Dal 9 al 13 settembre 2016  
     
     
  da Brescia a Strasburgo  
Percorri la Pace 2016: Brescia-Strasburgo

     
  Percorri la Pace 2016
Brescia-Strasburgo (4,18 MB)
 
     
     
  Percorri la Pace 2015
Puglia (Santa Maria di Leuca) (5,49 MB)
 
     
     
  Percorri la Pace 2014
Brescia-Monaco (1,82 MB)
 
     
     
  Percorri la Pace 2013
Brescia-Sarajevo (2,45 MB)
 
     
     
  Percorri la Pace 2012
Brescia-Ginevra (1,05 MB)
 
     
     
  Percorri la Pace 2011
Brescia-Assisi (1,08 MB)
 
     
     
  scarica la presentazione con il riepilogo degli anni passati
(17,01 MB)
 
     
 
     
  Guarda il video di Percorri la Pace
Il racconto e il significato di un'esperienza
 
     
 
Evento
Percorri la Pace 2016: Brescia-Strasburgo

"...strumenti e mezzi tecnici sono senza dubbio necessari, ma per una nuova Europa costruire soltanto amministrazioni comuni, senza una volonta` politica superiore, senza vita ideale, senza calore, potrebbe apparire a un certo momento una sovrastruttura superflua e forse anche oppressiva. In questo caso le nuove generazioni [...] guarderebbero alla costruzione europea come a uno strumento di imbarazzo e oppressione"
Alcide De Gasperi

 

PERCORRI LA PACE 2016
Brescia-Strasburgo
9-13 settembre 2016

I motivi del nostro andare

Assisi e poi Ginevra, Sarajevo, Monaco di Baviera, S. Maria di Leuca, tante strade, percorsi, persone, pensieri, parole... ed ora Strasburgo sede del Parlamento Europeo e del Consiglio d’Europa.
Europa che sarà al centro delle nostre riflessioni. Europa come sogno politico, come casa comune, come progetto culturale.
Temi che ci interrogano come cittadini europei e sui quali, nel nostro percorso, avremo opportunità di confrontarci e approfondire.
A Bellinzona, prima tappa, rifletteremo su una delle sfide urgenti che si trova a vivere l’Europa: l’accoglienza dei profughi e la paventata sospensione del trattato di Schengen. Schengen è uno dei più grandi risultati dell’integrazione europea ed una sua sospensione sarebbe una sconfitta per l’intera Unione che rinnegherebbe i valori per i quali i padri fondatori hanno lottato: pace, solidarietà, libertà, giustizia sociale.
A Gersau, seconda tappa, ci confronteremo sulle radici d'Europa, con uno sguardo particolare al monachesimo occidentale. In un continente che dopo il crollo dell'impero romano era frammentato in diverse etnie, lingue, legislazioni, culture reciprocamente ostili; i monasteri e le abbazie costituirono un grande fenomeno economico e sociale. Alle loro mura, che garantivano ospitalità e riparo, facevano capo sempre più spesso le strade percorse da pellegrini lungo le quali rifiorirono i commerci, gli insediamenti urbani, le aree coltivate.
A Basilea, terza tappa, con un incontro nel chiostro della Cattedrale ricorderemo la prima Assemblea ecumenica europea del 1989 dove le Chiese d’Europa (Cattolica, Riformata, Ortodossa) si trovarono per la prima volta insieme dopo il grande scisma del 1054 e insieme decisero di avviare un processo conciliare di impegno per la pace, la giustizia e la salvaguardia del creato.
A Strasburgo concluderemo il nostro itinerario con la visita al Parlamento Europeo durante la quale, dopo una conferenza dibattito sul ruolo e sulle attività del Parlamento stesso, avremo la possibilità di un confronto con due parlamentari europei e di assistere ai lavori dell’Assemblea dalla galleria dell’emiciclo.
 
 

a Strasburgo, pedalando e correndo per la pace


venerdì 9 settembre Brescia - Bellinzona (190 km)
sistemazione presso Espo Centro Bellinzona 
Shengen o non Shengen? Europa: accoglienza e integrazione

sabato 10 settembre Bellinzona - Passo San Gottardo - Gersau (155 km)
sistemazione presso Ostello Routschuo - Gersau 
Radici d'Europa e monachesimo medievale

domenica 11 settembre Gersau - Basilea (135 km)
sistemazione presso Ostello St. Alban - Basilea
Pace, giustizia, salvaguardia del creato. Ricordando l'Assemblea ecumenica del 1989

lunedì 12 settembre Basilea - Strasburgo (120 km)
sistemazione presso Ostello des Deux Rives - Strasburgo 
Pace, giustizia, salvaguardia del creato. Ricordando l'Assemblea ecumenica del 1989

martedì 13 settembre Strasburgo - Brescia (665 km in pullman)
visita al Consiglio d'Europa, alla città e rientro in pullman a Brescia

 


Condividi sui social network
   
 
       
       
       
  Attivit√†  | Battaglie sociali  | Rassegna stampa  | Comunicati stampa  | Documenti e progetti  | Eventi  
       
 
       
  Battaglie sociali
 
       
       
       
  Rassegna stampa
 
       
       
       
  Comunicati stampa
 
       
       
       
  Documenti e progetti
 
       
       
       
  Eventi e iniziative
 
       
       
       
  Gio/30 - 19:30 Corsa podistica a San Polo  
       
  Dom/03 - 16:45 E siamo partiti; a Sant'Eufemia musica e parole  
       
  Lun/04 - Pellegrinaggio a Roma con i Circoli di Concesio  
 
© 2010 - Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani ACLI - Sede provinciale di Brescia
Via Corsica, 165 25125 - BRESCIA Tel. 030-2294012 - Fax 030-2294025 - C.F. 80017670177 - Email - Web credits - Privacy